Home > Projects / Repairs, Today, Various > Commodore Amiga 600 che indubbiamente ha visto giorni migliori

Commodore Amiga 600 che indubbiamente ha visto giorni migliori

Commodore Amiga 600 which has seen better dayz

Questo Commodore Amiga 600 e’ arrivato in laboratorio immacolato ancora con il sigillo di garanzia.

Subito dopo dissasemblato ho immeditamente notato che c’erano diversi problemi di acido rilasciato dai condensatori e sporcizia che interessavano questo povero Amiga 600 e il suo Floppy Drive.

Un condensatore di disaccopiamento era esploso con tanto di cratere lato PCB , risolto questo problema ho iniziato a sostituire tutti i condensatori elettrolitici e a pulire lo stampato con prodotti specifici.

Finita la sostituzione dei condensatori elettrolitici ho provato ad accendere l’amiga che apparentamente funzionava, peccato per l’audio distorto e il floppy drive che leggeva 1 volta su 100.

Ho dovuto sostituire il condensatore elettrolitico del Floppy Drive e subito dopo ho cercato il guasto per il problema audio che al 99% e’ sempre il solito LF374.

In questo caso non era solo LF374 ma anche una resistenza da 10ohm che non lasciava passare i +12v per l’integrato LF374 e un condensatore ceramico di disaccopiamento in corto circuito.

Componenti che sono stati sostituiti:

  • Integrato LF374 sotituito come uno pienamente compatibile TL084C (U15)
  • Resitenza da 10Ohm (R301)
  • Condensatore da 330nF (C301)
  • Condensatore da 330nF (C41)

Purtroppo le saldature dell’LF374 non sono venute benissimo come mi piace fare ma le piazzole era distrutte e corrose dall’acido e si stavano per staccare, anzi la piazzola del piedino 2 dell’ LF374 si era proprio staccata , ecco il perche’ del piedino 1 e 2 dell’integrato LF374 collegati assieme, erano collegati tramite la piazzola.

Vi lascio alle foto e al video.

Gallery:

Video:

  1. Nessun commento ancora...
CAPTCHA
*