Archivio

Archivio per la categoria ‘Timex Sinclair’

Thomson MO5 / Dragon 32 / Laser 310 / TRS-80 / Sharp Software

Thomson MO5 / Dragon 32 / Laser 310 / TRS-80 / Sharp Software

Ringrazio il mio amico Andrea per la donazione di software su cassetta.

Thomson MO5/TO7/TO9:

  • Histoire de France (M.P.S.)
  • Pays du Monde (Infogrames)

Vtech Laser 310:

  • DemostrationsBand (Vtech)

Dragon 32:

  • Backgammon (Oasis Software)
  • Invader Cube (Oasis Software)

Sharp MZ-700:

  • Anthill Raider (Solo Software)
  • Flipper 700 (Tecnomec)
  • Advoka.
  • Head Driver.
  • Egg Bas.
  • Account Management.
  • Address Data.

Timex Sinclair 1000:

  • Backgammon.

Radio Shack TRS-80:

  • Some tapes of not original software.

Timex Computer 2048 (TC 2048) – Spectrum 48k Clone

Timex Computer 2048 (TC 2048) - Spectrum 48k Clone

Autopsy:

Il TC 2048 o Timex Computer 2048 è un computer creato dall’azienda “Timex Portogallo, Lda.” che era un ramo della Timex Corporation. Il TC 2048 aveva una compatibilita’ molto alta con il computer Sinclair ZX Spectrum anche se alcune differenze nella ROM impedivano la compatibilità al 100%.

Negli Stati Uniti i computers Sinclair vennero prodotti da T/S (TIMEX/SINCLAIR): la collaborazione tra le due societa’ fu necessaria per garantire negli States prodotti di qualita’.

Specifiche tecniche:

  • CPU: Zilog Z80A @ 3.50 MHz
  • ROM: 16 KB
  • RAM: 48 KB
  • Sound: Beeper (1 channel, 10 octaves and 10+ semitones via internal speaker)
  • Display:
    • Improved ULA offering additional screen modes:
    • Text: 32×24 characters (8×8 pixels, rendered in graphics mode)
    • Graphics: 256×192 pixels, 15 colours (two simultaneous colours – “attributes” – per 8×8 pixels, causing attribute clash)
    • Extended Color: 256×192 pixels, 15 colors with colour resolution of 32×192 (two simultaneous colours – “attributes” – per 1×8 pixels)
    • Dual Screen: (two 256×192 pixels screens can be placed in memory)
    • A monochrome 512×192 mode
  • I/O:
    • Z80 bus in/out
    • Tape audio in/out for external cassette tape storage
    • RF television out
    • Composite video monitor out
    • Kempston Joystick input

Download: Timex Computer 2048 Schematic (852)

source: wikipedia

Timex Sinclair 1000 (16k Ram Exp and Software) Boxed/Unwrapped

30 December 2012 Nessun commento
Timex Sinclair 1000 Boxed and Unwrapped

Autopsy:

testo tratto dalla homepage di Wikipedia:

Timex Corporation era la società che produceva per conto di Sinclair Research gli ZX81 sia come kit che come computer assemblato. Grazie ad un accordo con Sinclair, Timex poté esportare il computer negli Stati Uniti d’America (1982) e venderlo come Timex Sinclair 1000 (TS1000): rispetto allo ZX81, aveva una dotazione doppia di RAM (2 kB) ed un’uscita video in standard NTSC.

Ma le vendite del TS1000 non andavano bene. I fattori negativi erano due: la scarsità di memoria e la tastiera.[10] Per ovviare a ciò Timex decise di modificare il computer, utilizzando un case simile a quello dello ZX Spectrum, compresa la tastiera in gomma, e di dotarlo di serie di 16 kB di RAM. Per accogliere la RAM aggiuntiva fu modificata la scheda madre, che vide anche il chip ULA saldato direttamente su di essa, senza l’uso di zoccolini. Il computer ricevette anche una ROM modificata che correggeva i bug del TS1000/ZX81. Un limite del computer era che la memoria poteva essere ulteriormente espansa solo di altri 16 kB mediante l’uso di un modulo esterno: tagli superiori di RAM richiedevano una modifica alla scheda madre. Con queste novità la macchina fu messa in vendita come Timex Sinclair 1500 (TS1500) nel 1983, sia negli USA che in Portogallo.

Nonostante queste modifiche, il computer non vendette molto, principalmente perché fu messo in commercio troppo tardi: nel 1983, anno della sua presentazione, negli Stati Uniti il Commodore 64 stava già dominando la scena degli home computer mentre in Europa lo ZX Spectrum “vero” rappresentava un’alternativa molto più interessante e ad un prezzo di poco superiore.

source: wikipedia