Archivio

Archivio per la categoria ‘Commodore CBM/PET family’

Commodore 8032 / CompuThink Disk Drive / Woltron ROM-BUS

14 February 2018 Nessun commento
Commodore CBM 8032 (HP - Early version 1980) - CompuThink Disk Drive Controller - External Dual Disk Drive - Woltron ROM-BUS Adapter

Commodore CBM 8032 (HP – Early version 1980) – CompuThink Disk Drive Controller – External Dual Disk Drive – Woltron ROM-BUS Adapter.

  • COMPU/THINK (CompuThink) Dual Disk Drive Controller con 8k RAM per Commodore PET 8032 (Potrebbe essere una scheda prototipo oppure un clone) con ASSY 001-35 – DD DSK CTL COMP).
  • COMPU/THINK External Dual Disk Drive 800k DD/DS.
  • WOLTRON ROM (CompuThink C-DOS & TOOLKit) + PET/CBM Expansion BUS Adapter + PIA (Peripheral Interface Adapter) Motorola MC6821.

Purtroppo non esiste nessuna documentazione in rete di questa scheda della Computhink che sembra essere un prototipo oppure un clone, inoltre non esiste neanche nessuna documentazione o foto del BUS/ROM Adapter della Woltron.

Ho passato notti insonne a cercare il SYS di partenza del software gestione disco su eprom, ho disassemblato 24k di codice (C-DOS Roms/Basic Roms Patched/Edit Roms Patched) in linguaggio macchina.

Ci sono riuscito e ho trovato il sys di partenza ($E790 – SYS 59280), sebbene sembra funzionare tutto e dopo il sys viene stampato sullo schermo (*DOS-40*) digitando il comando di directory ($d,1) oppure il comando per formattare ($f,1)
il floppy disk inizia a girare correttamente ma la testina non si muove, mentre funziona correttamente il comando di uscita ($h) inutile dire che ho sostituito l’FDC1791 e alcune logiche del controllo del floppy drive esterno e anche uno dei floppy disk drive, ma nulla e’ cambiato.

Il mio sospetto cade sulla PROM 82S123 di cui non esiste un dump, leggendo questa PROM di 32 bytes, solo i primi 8 Bytes risultano pieni, sara’ giusto cosi ? non lo sapremo mai.

Tutte le EPROM e la PROM sono state dumpate e le potete trovare nell’archivio qui di seguito.

Gallery:

Download: C-DOS 4.0 - Basic/Edit Roms Patched - PROM 82S123 (358)

Commodore MMF 9000 (SuperPET 9000) Riparazione & Collaudo

30 January 2018 1 commento
Commodore MMF 9000 (SuperPET 9000)

Il SuperPET è un Commodore PET 8032 con una o due schede aggiuntive progettate presso l’Università di Waterloo.

Il computer ha un’interfaccia RS-232C incorporata e molti linguaggi di programmazione su Floppy Disk. In Europa, questa macchina è stata chiamata MicroMainFrame 9000 o MMF 9000.

Iniziamo dal montaggio della scheda BMB Compuscience Ltd Board e Espansione Memoria Compu-Think 64K Board nel Commodore MMF 9000 (SuperPET)

Ho dovuto accorciare i distanziatori originali che erano installati nel computer perche’ la lunghezza era sbagliata per le due motherboard BMB Compuscience/Compu-Think 64K. I distanziatori cosi’ lunghi servono per la superPET Combo Board di ultima produzione.

Non e’ stato un lavoro semplice, ovviamente ho cercato distanziatori identici di questo spessore, misura, passo e alcuni con la vite lunga altri con la vite corta.

Tra una fase e l’altra ho anche approfittato di dare una bella pulita interna e esterna del Computer e della motherboard.

Purtroppo ci sono stati un paio di problemi dopo aver assemblato le due schede dell’MMF 9000 (SuperPET).

Difetti:

  • La barra spaziatrice della tastiera non funzionava.
  • Non veniva eseguito nessun programma della Waterloo in ambiente 6809, funzionava solo il menu di Bootstrap che permette di caricare i programmi da Floppy Disk, il monitor in linguaggio macchina e il setup che sono su Eprom.
  • Il Dongle di protezione (6702) non veniva visto correttamente.

Riparazione/Fix:

  • La tastiera dopo un bella pulizia ha ripreso a funzionare bene.
  • Il Dongle dopo la pulizia dei contatti ha ripreso a funzionare.

Per i programmi che non venivano eseguiti in ambiente 6809 la riparazione e’ stata un po’ piu’ lunga. Ho utilizzato l’unico programma che funzionava sotto ambiente 6809, il monitor in linguaggio macchina.

Con questo programma ho potuto riempire la memoria con il comando Fill (f 9000-9fff aa) cambiando di volta in volta i bytes che andavo a scrivere nella memoria e ho notato con il comando (d 9000-) che non tutte le locazione di memoria venivano scritte correttamente.

Con il comando Bank Switch (b 0 , b 1 …) mi spostavo di banco di memoria , ci sono 16 banchi da 4k l’uno per un totale di 64k

Alla fine ho trovato 7 x 4116 RAM guaste (questa scheda era nuova, mai stata utilizzata), sostituite queste RAM tutto ha ripreso a funzionare correttamente.

Dunque il mio consiglio e’ di provare a caricare il software della Waterloo in ambiente 6809 per avere la certezza che l’espansione di memoria da 64k (vista Solo in ambiente 6809) funzioni correttamente.

Qui di seguito le foto di tutte le prove che ho fatto:

  • Prova con la CPU 6502 (Standard Commodore 8032/32k) con accesso al disco, alcuni software in emulazione 40 colonne con il programma: 80240.prg
  • Prova con la CPU 6809 di tutto il pacchetto software della Waterloo con accesso al disco.

 Gallery:

Questo e’ un’archivio con documenti, immagini disco e rom files che mi sono stati utili per provare il computer.

Download: MMF9000/SuperPET Documents,Disk images,ROM Files (402)

Manuale di Istruzioni Commodore PET 2001 in Giapponese

Commodore PET 2001 Japanese Instruction Manual

Manuale di Istruzioni in lingua Giapponese per Commodore PET 2001

Ringrazio il mio amico Andry per questo regalo.

Gallery:

Commodore CBM 4008

Commodore CBM 4008

Il Commodore PET, successivamente Commodore CBM, è stata una famiglia di personal computer a 8 bit della Commodore. Il primo modello commercializzato (primo personal computer della Commodore) è stato il PET 2001 risalente al 1977 e progettato da Chuck Peddle.

Si dice che PET (che in inglese significa piccolo animale domestico) sia l’acronimo di “Personal Electronic Transactor” (tutto-fare elettronico personale). Si trattava del primo computer di massa realizzato su di un blocco monolitico della storia (il primo computer all-in-one è stato lo Sphere 1 nel 1975). Nel case (involucro) erano infatti compresi l’unità centrale (CPU), la tastiera, il monitor ed anche l’unità a nastro (un registratore a cassette) come memoria di massa.

Il PET, basato sul processore MOS 6502 a 1 MHz, aveva 4 KB (PET 2001-4) o 8 KB (PET 2001-8) di RAM e 14 KB di ROM, con BASIC e sistema operativo installati su ROM.

Il PET 2001 presentava un elementare interprete BASIC, il Commodore BASIC (progettato dalla Microsoft ed acquistato dalla Commodore) che, unitamente al KERNAL (insieme di routine di I/O) e all’editor dello schermo, costituiva il sistema operativo della macchina. La modalità grafica disponibile era la sola modalità testo, visualizzazione monocromatica. Lo schermo era da 9″ in bianco e nero, o da 12″ a fosfori verdi o sempre bianco nero.

Gallery:

source: wikipedia

Commodore PET 2001-8C (Chiclet): Fratelli dello stesso padre

CBM PET 2001-8C (Chiclet Keyboard) versione con la ram MOS 6550

Questo modello di Commodore PET 2001-8C include anche un amplificatore audio (non di serie) che serve per sentire il suono di alcuni giochi che utilizzano il pin CB2 della User Port del PET come uscita audio.

Inoltre è incluso anche un pulsante di reset e due mini-led (rosso / verde) che visualizzano i dati in ingresso e uscita (Save / Load) quando viene utilizzato il registratore a cassette.

Alcune foto del Commodore PET 2001-8C:

Etichetta del Copyright sulla motherboard:

Alcune foto della riparazione e pulizia:

Commodore PET 2001 (Chicklet) Riparazione datassette.

Difetto:

  • Il datassette non carica e non salva nessun programma.

Riparazione:

  • Sostituzione motore.
  • Sostituzione cinghietta di trasmissione.
  • Regolazione Azimuth.

Ringrazio il mio amico Manosoft per avermi donato un vecchio registratore identico ma di colore bianco come pezzi di ricambio.

Commodore PET 2001 (Chicklet) Riparazione.

Difetto:

  • Caratteri errati sullo schermo.
  • Problemi di memoria.

Repair:

  • Sostituite tutte le ram MOS 6550 della memoria principale con l’adattatore 6550 Ram Adapter by xAD & Manosoft (solo 2 x MOS 6550 erano bruciate)
  • Sostituita 1 x MOS 6550 Video Ram con una funzionante recuperata dalla memoria principale.

Video di Galaxy Invaders con il sonoro:

testo tratto dalla homepage di Wikipedia:

Il Commodore PET, successivamente Commodore CBM, è stata una famiglia di personal computer a 8 bit della Commodore. Il primo modello commercializzato (primo personal computer della Commodore) è stato il PET 2001 risalente al 1977 e progettato da Chuck Peddle.

Prosegui la lettura…

Riparazione Commodore PET(CBM) 3032

Riparazione Motherboard Commodore PET 3032.

Defect:

  • Schermo con caratteri incomprensibili e dopo la prima riparazione il messaggio “Illegal Quantity Error” oppure 31 bytes free.

Componenti sostituiti::

  • Sostituito 1 x NE555 (A2)
  • Sostituite 2 x Unstable RAM 4116 (I2/I3)
  • Sostituito 1 x 74LS153 (E4)

Riparazione motherboard di un Commodore CBM 8296 per un’amico

12 March 2014 1 commento

Riparazione scheda madre di un Commodore CBM 8296 per un’amico.

Difetti riscontrati:

  • Schermo nero senza BEEP di startup.

Componenti sostituiti:

  • Sostituito PLA [UE6] con una OTP EPROM 27C512R 70ns + Adattatore.
  • Sostituito PLA [UE5] con una originale MOS 324744-01
  • Sostituito [UC8] 3-State Driver Bus MOS 65245 (74LS245)

Restoring & Repair a Commodore 8296 (TAN Case)

25 January 2014 3 commenti
Commodore 8296 (TAN Case)

Le condizioni estetiche e di funzionamento del Commodore 8296 (TAN Case) sono apparse subito pessime e a quanto sono arrivato a capire questo computer e’ rimasto per oltre 25 anni in una piccionaia.

La pulizia,riparazione e restauro hanno portato via molto tempo, ma il risultato finale è piu’ che accettabile.

Il confronto (prima/dopo):

Difetti riscontrati:

  • Il Commodore 8296 risultava morto (Black screen of death)
  • Leggeri problemi di geometria del tubo catodico.

Componenti sostituiti:

  • Sostituito il PLA U6 con una EPROM OTP 27C512R 70ns + Adattatore.
  • Sostituite le ROM Originali con Adattatore (2 x 2764 Eprom) con una Eprom 27C128 (recuperata originale CBM)

Note:

Ho dovuto sostituire il pcb originale della ROM (2 x Eprom) perche’ l’adattatore del PLA e’ troppo alto. Potevo inserire un castelletto tra il pcb delle EPROM e la main board (foto), cosa che ho gia’ fatto diverse volte, ma questa volta ho preferito procedere cosi.

Galleria della riparazione e pulizia:

Riparazione motherboard di un Commodore CBM 8296-D per un’amico

Riparazione scheda madre di un Commodore CBM 8296-D per un’amico.

Galleria della riparazione:

Difetti riscontrati:

  • Schermo nero senza BEEP di startup e dopo la sostituzione di U5 e U6 schermo nero ma con startup BEEP

Componenti sostituiti:

  • Sostituito il PLA U5 con un PLA originale MOS 324745-01.
  • Sostituito il PLA U6 con una EPROM OTP 27C512R 70ns + Adattatore.
  • Sostituito dual FlipFlop 74LS74 UD4.

* La sostituzione dei due PLA era già stata fatta in precedenza dal mio amico.

Restoration & Repair of a Commodore 8032-SK (Gold Label)

6 January 2014 1 commento
Commodore 8032-SK (Gold Label)

Le condizioni estetiche e di funzionamento del Commodore 8032-SK (Gold Label) sono apparse subito pessime e a quanto sono arrivato a capire questo computer e’ rimasto per oltre 25 anni in una piccionaia.

La pulizia,riparazione e restauro hanno portato via molto tempo, ma il risultato finale è piu’ che accettabile.

Il confronto (prima/dopo):

Difetti riscontrati:

  • Il Commodore 8032-SK risultava morto (Black screen of death)
  • Leggeri problemi di geometria del tubo catodico.

Riparazione:

  • Sostituita la CPU 6502.
  • Calibrazione del giogo del Tubo Catodico.

Galleria della riparazione e pulizia:

Pulizia e Riparazione di un Commodore PET 2001-8C

31 October 2013 2 commenti
It Works!

Questa galleria mostra alcune fasi della riparazione del Commodore PET 2001-8C

Sono passati Due mesi da quando ho ricevuto il mio Commodore PET 2001-8 Chicklet scambiato per uno Sharp MZ-80k, era il giorno 28/08/2013.

La scheda madre era in condizioni disastrose, ci sono voluti due mesi e molta pazienza per rimetterlo in funzione.

Guasti riscontrati:

  • Caratteri confusi al boot.
  • Problemi con il motore del Registratore a Cassette (Datassette)

Componenti sostituiti e riparazioni varie:

Un numero non ben preciso di Corto Circuiti visibili e non visibili (sotto gli zoccoletti)

  • 2 x 6540 ROM Basic 1.0
  • 2 x 74LS00
  • 3 x 74LS157
  • 1 x 7805
  • 2 x Condensatore Elettrolitico/Tantalio.
  • 1 x Motore Registratore
  • 16 x 2114 RAM

Mi voglio soffermare sulle ram. Ho notato che il PET 2001-8 non digerisce bene tutte le ram.

Queste da me provate non funzionano correttamente:

  • TESLA 2114 (2/8)
  • MM2214N
  • SY2114-2
  • HKE2114L-2

Ho dovuto acquistare diversi stock di ram 2114 per trovare la ram che funzionava correttamente. Le ram che funzionano bene sono le ELCAP 2114L-3.

Devo ringraziare Andrea Pierdomenico per i test delle ROM effettuati sul suo PET 2001-8 e Alessandro Polito per lo scambio.

Commodore PET 2001-8C (Chiclet Keyboard)

Commodore PET 2001-8C (Chicklet Keyboard)

Autopsy:

Questo Commodore PET 2001 include anche l’espansione di memoria ExpandaMem della CompuThink

testo tratto dalla homepage di Wikipedia:

Il Commodore PET, successivamente Commodore CBM, è stata una famiglia di personal computer a 8 bit della Commodore. Il primo modello commercializzato (primo personal computer della Commodore) è stato il PET 2001 risalente al 1977 e progettato da Chuck Peddle.

Si dice che PET (che in inglese significa piccolo animale domestico) sia l’acronimo di “Personal Electronic Transactor” (tutto-fare elettronico personale). Si trattava del primo computer di massa realizzato su di un blocco monolitico della storia (il primo computer all-in-one è stato lo Sphere 1 nel 1975). Nel case (involucro) erano infatti compresi l’unità centrale (CPU), la tastiera, il monitor ed anche l’unità a nastro (un registratore a cassette) come memoria di massa.

Il PET, basato sul processore MOS 6502 a 1 MHz, aveva 4 KB (PET 2001-4) o 8 KB (PET 2001-8) di RAM e 14 KB di ROM, con BASIC e sistema operativo installati su ROM.

Il PET 2001 presentava un elementare interprete BASIC, il Commodore BASIC (progettato dalla Microsoft ed acquistato dalla Commodore) che, unitamente al KERNAL (insieme di routine di I/O) e all’editor dello schermo, costituiva il sistema operativo della macchina. La modalità grafica disponibile era la sola modalità testo, visualizzazione monocromatica. Lo schermo era da 9″ in bianco e nero, o da 12″ a fosfori verdi o sempre bianco nero.

source: wikipedia

Repairing a Commodore CBM 610

26 October 2013 2 commenti
Components replaced

Questa galleria mostra alcune fasi della riparazione del Commodore CBM 610.

Guasti riscontrati nel Commodore CBM 610:

  • Random Raster lines al boot.

Componenti sostituiti:

  • 2 x 74LS245
  • 1 x 74S32
  • 1 x 74S05
  • 1 X 74LS14
  • 2 x Condensatore Elettrolitico 22uf 10v
  • 2 x Condensatore Elettrolitico 1uf 50v

Ho passato tre settimane di sofferenza per la riparazione di questo Commodore CBM 610. L’individuazione del guasto non è stata facile, la componente chiave del guasto era l’integrato 74S05 (U96), seguito a ruota da altri componenti.

Repairing & Cleaning a Commodore CBM 610

29 September 2013 Nessun commento
Characters rom & CPU 6509A

Questa galleria di immagini descrive alcune fasi della riparazione e pulizia del Commodore CBM 610.

Guasti riscontrati nel Commodore CBM 610:

  • Schermo Nero (Black Screen of Death)
  • Caratteri errati/confusi sullo schermo.
  • Tastiera fortemente ingiallita.
  • Condensatore di filtro esploso.

Lo schermo nero e’ stato risolto sostituendo la CPU 6509A mentre per il problema dei caratteri errati/confusi sullo schermo e’ stato risolto sostituendo la ROM caratteri con un’eprom 2532 opportunatamente programmata.

La tastiera fortemente ingiallita è stata sostituita con una nuova in buone condizioni del Commodore CBM 710. Amo la Commodore, quale sarà la differenza di una tastierta per CBM 610 e una tastiera del CBM 710? nessuna, sono identiche, no! la tastiera del CBM 710 ha due fili invertiti! (marrone/rosso) ;-D

Il condensatore di filtro esploso è stato rimosso.