Archivio

Archivio per la categoria ‘Commodore VIC20 family’

Commodore VIC-20 (PET Style Keyboard)

12 December 2014 Nessun commento

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in English.

Commodore VIC-20 ASSY 251040-01 Empty PCB

Commodore VIC-20 ASSY 251040-01 Empty PCB

Gallery:

Commodore VIC-20 ASSY 251040-01 PCB vergine.

Commodore VIC-20 trovato nella spazzatura

Commodore VIC-20 found in the garbage

Devo ringraziare il mio amico Andrea S. per avermi avvisato che aveva visto un Commodore VIC-20 vicino al bottino della spazzatura. Sono subito andato a recuperarlo.

Short gallery:

Commodore VIC-20 (USA/NTSC Version) Boxed

23 February 2014 Nessun commento
Commodore VIC-20 USA (Boxed)

Autopsy:

Il Commodore VIC-20 o Commodore VIC 20 (in Giappone: Commodore VIC-1001; in Germania: Commodore VC 20) è un home computer della Commodore Business Machines Inc. commercializzato dall’ottobre 1980 al gennaio 1985. Fu proposto come computer per la famiglia e per il gioco ed ebbe un grande successo di vendite, subissato solo dal successivo Commodore 64.

L’hardware è basato sul processore MOS 6502, con una memoria ROM di circa 20 kB contenente sistema operativo e interprete BASIC, memoria RAM di 5 kB, di cui 3,5 kB disponibili per la programmazione in BASIC.

Il Commodore VIC-20 è stato il primo computer della storia a superare la quota simbolica di un milione di esemplari venduti, quota tutt’oggi rilevante che il Commodore VIC-20 ha raggiunto nel gennaio del 1983.

Il periodo di maggiore successo commerciale del Commodore VIC-20 è stato il 1982, anno in cui è risultato anche il computer più venduto nel mondo con 800.000 esemplari venduti. All’apice del suo successo commerciale venivano prodotti circa 9.000 esemplari al giorno. In totale sono stati venduti circa 2,5 milioni di esemplari, quantità che non fa del Commodore VIC-20 il computer più venduto della storia. Tale primato appartiene ad un computer sempre della Commodore Business Machines Inc., il Commodore 64, venduto in 17 milioni di esemplari.

Il Commodore VIC-20 inoltre è stato il primo computer della storia con video a colori venduto al dettaglio ad un prezzo inferiore ai 300 dollari.

Prodotto da Commodore a partire dal 1980, con l’aspetto di una tastiera, come il successivo Commodore 64, fu soprannominato “the friendly computer”, il computer amico, e commercializzato come computer per la famiglia, per la casa, per il gioco, ad un prezzo relativamente contenuto, meno di 300$.

Nato da un progetto interno destinato a mostrare che un piccolo computer poteva avere mercato, venne commercializzato inizialmente nella versione giapponese VIC-1001.

Il nome era un evidente rimando alla già famosa serie PET, che aveva il suo capostipite nel modello 2001, e sotto la quale il nuovo nato si andava a collocare. La parentela con la serie PET, al di là della CPU utilizzata che era la medesima, risulta evidente nelle prime serie che avevano tasti squadrati, anziché quelli a profilo arrotondato tipici anche del Commodore 64 e del piccolo Commodore 16. Questi esemplari vengono chiamati dai collezionisti “VIC 20 PET style” e sono molto ricercati.

source: wikipedia

Commodore VIC 20 Gold Label (NTSC)

Commodore VIC 20 Gold Label (NTSC)

Autopsy:

testo tratto dalla homepage di Wikipedia:

Il Commodore VIC-20[1] o Commodore VIC 20 (in Giappone: Commodore VIC-1001; in Germania: Commodore VC 20) è un home computer della Commodore Business Machines Inc. commercializzato dall’ottobre 1980 al gennaio 1985. Fu proposto come computer per la famiglia e per il gioco ed ebbe un grande successo di vendite, subissato solo dal successivo Commodore 64.

L’hardware è basato sul processore MOS 6502, con una memoria ROM di circa 20 kB contenente sistema operativo e interprete BASIC, memoria RAM di 5 kB, di cui 3,5 kB disponibili per la programmazione in BASIC.

Il Commodore VIC-20 è stato il primo computer della storia a superare la quota simbolica di un milione di esemplari venduti, quota tutt’oggi rilevante che il Commodore VIC-20 ha raggiunto nel gennaio 1983.

Il periodo di maggiore successo commerciale del Commodore VIC-20 è stato il 1982, anno in cui è risultato anche il computer più venduto nel mondo con 800.000 esemplari venduti. All’apice del suo successo commerciale venivano prodotti circa 9.000 esemplari al giorno. In totale sono stati venduti circa 2,5 milioni di esemplari, quantità che non fa del Commodore VIC-20 il computer più venduto della storia. Tale primato appartiene ad un computer sempre della Commodore Business Machines Inc., il Commodore 64, venduto in 17 milioni di esemplari.

Il Commodore VIC-20 inoltre è stato il primo computer della storia con video a colori venduto al dettaglio ad un prezzo inferiore ai 300 dollari.

source: wikipedia

Commodore Vic 20 un po’ ingiallito ma in ottime condizioni.

12 November 2009 Nessun commento
Commodore VIC-20, Yellowed but in very good condition

Autopsy:

testo tratto dalla homepage di Wikipedia:

Il VIC-20 è il nome di un modello di home computer prodotto da Commodore a partire dal 1980; con l’aspetto di una tastiera, fu commercializzato come computer per la famiglia e per il gioco. Ebbe un grande successo di vendite, subissato solo dal successivo Commodore 64.

L’hardware è basato sul processore MOS 6502, con una memoria ROM di circa 20kB contenente sistema operativo e BASIC 2.0, memoria RAM di 5 kB, di cui 3.5kB disponibili per la programmazione in BASIC.

Prodotto da Commodore a partire dal 1980, con l’aspetto di una tastiera, come il successivo Commodore 64, fu soprannominato “the friendly computer”, il computer amico e commercializzato come computer per la famiglia, per la casa, per il gioco, ad un prezzo relativamente contenuto, meno di 300$.

source: wikipedia

Art of Commodore 100% Final

Descrizione:

  • Commodore VIC-20 Generation Two
  • Commodore VIC-20 Generation One (Pet Function key style)
  • Commodore VC-20 (Pet Function key style)
  • Commodore 64 Generation One (Pet Function key style)
  • Commodore 64 Generation Two (The classic one)
  • Commodore 64 G
  • Commodore 64 Aldi
  • Commodore 16

Tutti i Commodore sono in perfetto stato e funzionanti.

Commodore VC20 Volks Computer

22 April 2009 2 commenti

Autopsy:

Descrizione:

  • Origine: USA
  • Piu’ venduto: Germany
  • Rarita’: Abbastanza raro
  • Anno: 1981

da Wikipedia:

Il VIC 20 è il nome di un modello di home computer prodotto da Commodore a partire dal 1980; con l’aspetto di una tastiera, fu commercializzato come computer per la famiglia e per il gioco. Ebbe un grande successo di vendite, subissato solo dal successivo Commodore 64.

L’hardware è basato sul processore MOS 6502, con una memoria ROM di circa 20kB contenente sistema operativo e BASIC 2.0, memoria RAM di 5 kB, di cui 3.5kB disponibili per la programmazione in BASIC.

Prodotto da Commodore a partire dal 1980, con l’aspetto di una tastiera, come il successivo Commodore 64, fu soprannominato “the friendly computer”, il computer amico e commercializzato come computer per la famiglia, per la casa, per il gioco, ad un prezzo relativamente contenuto, meno di 300$.

In Germania il nome fu cambiato in VC-20 per lanciare la macchina come “Volks Computer” (computer popolare). Nato da un progetto interno destinato a mostrare che un piccolo computer poteva avere mercato, venne commercializzato inizialmente nella versione giapponese VIC-1001.

source: wikipedia

Art of Commodore Part2 *updated*

Art of Commodore Part2

Art of Commodore Part1

Descrizione a partire da Sinistra verso Destra:

  • Commodore 64 II Generation Two (New Keyboard style/Mainboard with 8580)
  • Commodore 64 II Generation One (Old Keyboard style/Mainboard with 6581)
  • Commodore Plus 4
  • Commodore 116
  • Commodore 128
  • ZX Spectrum 48k
  • ZX 81 + 16k

* ci sono due intrusi in questa foto! ;-D

Art of Commodore Part2 *beta*

28 January 2009 2 commenti
Art of Commodore Part2

Art of Commodore Part1

Descrizione a partire da Sinistra verso Destra:

  • Commodore 64 II Generation Two (New Keyboard style/Mainboard with 8580)
  • Commodore 64 II Generation One (Old Keyboard style/Mainboard with 6581)
  • Commodore Plus 4
  • Commodore 128

Art of Commodore *updated*

23 January 2009 4 commenti

Art of Commodore Art of Commodore

I have hung some commodore on the wall like paintings, i have others to hang…but my room is very small.

Description from top:

  • Commodore VIC-20 Generation One (Pet Function key style)
  • Commodore VIC-20 Generation Two
  • Commodore 64 Generation One (Pet Function key style)
  • Commodore 64 Generation Two (The classic one)
  • Commodore 64 G
  • Commodore 64 Aldi
  • Commodore 16

Commodore VIC 20 – 2nd Generation

Description:

  • Country: USA
  • Most Common: Europe
  • Rarity: Unrare
  • Year: 1980

The VIC-20 was intended to be more economical than the PET computer. It was equipped with only 5 KB of RAM and used the same MOS 6502 CPU as the PET. The VIC-20′s video chip, the MOS Technology VIC, was a general-purpose color video chip designed by Al Charpentier in 1977 and intended for use in inexpensive display terminals and game consoles, but Commodore couldn’t find a market for the chip.
As the Apple II gained momentum with the advent of VisiCalc in 1979, Jack Tramiel wanted a product that would compete in the same segment, to be presented at the January 1980 CES. For this reason Chuck Peddle and Bill Seiler started to design a computer named TOI (The Other Intellect).

wiki: VIC20-Wiki

Vintage Computer Collection. *Updated*

2 October 2008 3 commenti
This is a small part of my vintage computer collections.

A Description of the photo’s:

Photo #1: 1541 Jiffy, 1541 II Jiffy, 1581 Jiffy, C64 with a First generation motherboard + MultiKernel (Atmel Flash), Nes Pal/Ntsc, a Lame Windows PC, Debian Laptop.

Photo #2: Commodore 1084S, C64, some Original box of Commodore.

Photo #3: 1541 Original Box, Commodore Dtv PAL, Plus4, C16, C64, Spectrum Joystick Interface,Zx81, Spectrum, Vic20, C64G, C64 II, C16 Cartridges and on the wall a C64 Motherboard ;-DD

Photo #4: Zoom of C128 and C64 II logo.

Photo #5: C128 and a first version of C64 II (new case but with old Motherboard / Keyboard)

Photo #6: Amiga 600 + 1MB + CompactFlash HD.

Photo #7: Commodore 1084S, Amiga 3000 (old memories)