Archivio

Posts Tagged ‘hardware’

Unboxing KIT Pocket 1541 Plus Limited Edition 2011

3 August 2011 4 commenti
 Pocket 1541 Plus + PocketCard 64

Autopsy:

L’interfaccia Pocket 1541 Plus e’ la diretta evoluzione del Pocket 1541 uscito qualche anno fa’. Il Pocket 1541 Plus e’ un’emulatore di Floppy Drive 1541 della Commodore con supporto SD (Securedigital). Il Firmware, come molte interfaccie di Emulazione Floppy Drive per C64 si basa sul progetto Open Source SD2IEC e il suo funzionamento è semplicissimo e trasparente, in quanto l’interfaccia viene alimentata direttamente dal C64.

Cosa fa questa Interfaccia? E’ presto detto; grazie all’ausilio di una normalissima SD (Securedigital), dove stoccare i vostri giochi e programmi preferiti, collegandola al vostro fido C64 potrete caricare tutto direttamente dalla scheda di memoria, niente più disk drive o ancora peggio datassette.

Le differenze con la versione precedente; c’e’ ne sono molte, vado ad elencare solo le piu’ importanti.

  • Alimentazione 5vcc dalla porta Cartridge del Commodore 64.
  • Nuovo Microprocessore ATMega 1284PU (128k) con clock a 8Mhz.
  • Slot di Espansione 48 pin esterno.
  • Slot di Espansione interno per future implementazioni.
  • PocketCard con Bank Switching e 4MBit di memoria Flash (intercambiabile)
  • Software PC PocketCard 64 che consente di generare i files per la Flash 29F040.
  • External Kernal dalla porta cartridge come se fossero dentro il Commodore 64 (richiede PocketPLA 64).

La mia prima impressione: Devo dire che mi ha fatto subito una buona impressione questo KIT composto da vari componenti costruiti in maniera assolutamente accurata e professionale. L’utilizzo dell’addon PocketCard 64 a prima vista puo’ risultare un po’ complesso per un neofita, ma seguendo il manuale che potete trovare sul sito del rivenditore, la configurazione diventa facile e divertente.

La mappatura reale del Kernal dalla porta cartridge e’ un’importante caratteristica, questa sostituisce la PROM 901227 senza disattivazioni durante i caricamenti multipli come avveniva finora con qualsiasi cartridge Fastdisk/Turbodisk. La funzione External Kernal richiede l’installazione del PocketPLA 64 ed e’ compatibile solo con i Commodore 64 prima serie che montano il PLA 906114.

Nel triste caso che il PocketPLA 64 non possa essere installato nel vostro Commodore 64, la PocketCard 64 puo’ essere utilizzata per velocizzare il caricamento tramite TurboDisk Cartridge.

La PocketCard 64 supporta tutti i tipi di cartridge come utility o giochi in formato .CRT. Con il Software PocketCard-64 per PC sara’ poi possibile generare il file per la Flash 29F040 inserendo i Programmi/Games/Kernal preferiti.

Consiglio l’acquisto di questo KIT a tutti i Retro Maniaci del Commodore 64 comprese le persone che vogliono ‘smanettare’ e non solo giocare ;-D

source: rgmelsat.com

Swinkels Mega SwinSID video del prototipo

Il Mega SwinSID è un nuovo ambizioso progetto di Swinkels, come il progetto precedente ‘SwinSID’ è un’emulatore dell’integrato sonoro SID (6581/8580) del Commodore 64.

Il core si basa su una CPU a 32bit ARM Cortex 80 Mhz con una memoria di 512KB, l’output audio è a 12bit Stereo.

source: swinkels.tvtom.pl

Nuovo Prototipo dell’interfaccia SD2Iec con bus IEEE 488

Lo scopo di questo progetto è di trovare una moderna soluzione di storage per la famiglia di computer Commodore PET/CBM dotati di BUS IEEE 488, utilizzando questa interfaccia si potra’ fare a meno di floppy disk.

Questo prototipo è stato realizzato utilizzando una ‘breadboard’, il Video è disponibile su YouTube.

source: youtube.com

Rilasciato il nuovo firmware v6d beta per l’interfaccia Chameleon

La cartuccia Chameleon Turbo 64 è estremamente facile da utilizzare dal momento che non serve aprire il proprio computer perche’ si collega alla porta di espansione del C64.

La cartuccia può funzionare anche come unità “stand-alone” questo perche’ al suo interno il cuore e’ un chip FPGA che emula quasi (ancora in beta) del tutto un Commodore 64, compreso il Floppy Drive.

Tengo a precisare che la cartuccia puo’ essere collegata ad un normale monitor VGA (LCD o CRT).

Changelog:

Differences from Beta-6c to Beta-6d:

  • Cartridge emulations.
  • Turbo speed increase: Eliminated one clock cycle from critical path.
  • Turbo speed increase: Writes to memory concurrent with next instruction fetch.
  • Turbo speed increase: MMU caches last used CPU slot.

Download: Firmware Chameleon Beta 6d (785)

source: syntiac.com

SIDE a new ATARI (XE/XL) HDD host adapter

“Side” è una nuova interfaccia HDD per i computer Atari (XE/XL).

A differenza dell’interfaccia IDE Plus 2.0 questa utilizza la Compact Flash per l’emulazione HDD. Questa interfaccia è molto compatta ed economica.

alcune caratteristiche tecniche:

  • Inexpensive.
  • Compact size.
  • Built-in flashcart.
  • Optimised for CF card usage (marginally faster transfers)
  • Support for brand new draft Atari Partition Table (APT)
  • On board, SpartaDos v4.44 flashable from atari.
  • RTC clock.

source: atariage.com

Categorie:Atari, News & Rumors, Today

Rilasciato il nuovo firmware v6c beta per l’interfaccia Chameleon

La cartuccia Chameleon Turbo 64 è estremamente facile da utilizzare dal momento che non serve aprire il proprio computer perche’ si collega alla porta di espansione del C64.

La cartuccia può funzionare anche come unità “stand-alone” questo perche’ al suo interno il cuore e’ un chip FPGA che emula quasi (ancora in beta) del tutto un Commodore 64, compreso il Floppy Drive.

Tengo a precisare che la cartuccia puo’ essere collegata ad un normale monitor VGA (LCD o CRT).

Changelog:

Differences from Beta-5b to Beta-6:

  • Fixed RAM mirrors for 1541 drive emulation.
  • Fixed reading from emulated SID.
  • New cartridge emulations.
  • Disk track lengths set to 6256, 6672, 7144 or 7696 bytes.
  • Implemented disk-change with button.
  • Input latch emulation in VIA emulation.
  • Implemented SDR register in CIA.
  • Implemented real IEC bus disable bit.
  • VIC-II timing fixed for mode bits (MCM, BMM and ECM)

Differences from Beta-6 to Beta-6b:

  • 1541 emulation: fixed IEC timing. All known speedloader problems are gone now.
  • 1541 emulation: VIA6522 timer fixes.
  • 1541 emulation: VIA6522 register r/w fixes.
  • New cartridge emulations.

Differences from Beta-6b to Beta-6c:

  • Auto speed option for turbo feature. Slows down on IEC bus accesses.
  • PS/2 Page up/Page down alias for F1, F7. Easier navigation in the File-Browser.

Download: Turbo Chameleon 64 beta firmware v6c (786)

source: syntiac.com

Unboxing Sic!Cart flash cartridge for ATARI (XE/XL)

Sic!Cart flash cartridge for Atari

Autopsy:

La Sic!Cart (Super Inexpensive Cart) è una cartuccia a basso costo basata su memoria Flash per i computer Atari della serie XL/XE.

Sic!Cart configurazioni disponibili:

  • Programmed GAL.
  • Sic!Cart with 2Mbit memory.
  • Sic!Cart with 4Mbit memory.

source: atariage.com

Unboxing IDE Plus 2.0 for ATARI (XE/XL)

IDE Plus 2.0 interface

Autopsy:

IDE Plus 2.0 e’ una nuova interfaccia IDE di Simius per i computer Atari (XE/XL).

Alcune caratteristiche tecniche:

  • Is not much greater than a 2,5-inch IDE disk.
  • Does not require an external power-supply.
  • Contains an XE (CART+ECI) connector, an XL (PBI) connector, a cartridge port, and a connector for a 2,5-inch IDE disk.
  • Contains 96 KB ISP Flash ROM and 32 KB RAM available to the internal PBI BIOS and flashable from the Atari.
  • Contains 512 KB or 1024 KB ISP Flash ROM for SpartaDOS X (or any other cartridge of such type), flashable from the Atari. This ROM can be physically disabled using a dedicated switch. The switch is not installed in the device shown on photos below.
  • Contains a real time clock circuitry to be used with SpartaDOS X. If someone doesn’t want to use it, the module is anyway fully compatible with an external R-Time 8 or internally mounted ARC.
  • A LED flashing during the I/O.

source: atariage.com

petSD: Storage per Commodore con bus IEEE 488

petSD è una nuova interfaccia che si basa sul processore Atmel AVR. Si tratta di una moderna soluzione di storage per la famiglia di computer Commodore PET/CBM dotati di BUS IEEE 488, utilizzando questa interfaccia si potra’ fare a meno di floppy o harddisk.

L’interfaccial petSD utilizza lo stesso firmware dell’SD2IEC o μIEC con la differenza che il BUS IEC e stato rimpiazzato dal BUS IEEE 488.

Caratteristiche tecniche:

  • ATmega 1284P.
  • Red and a green LED (may be combined in one).
  • SD slot.
  • IEEE 488 connector.

source: nils eilers homepage

Hybrid SID (chipTune) Player by Markus Gritsch

Il SID Hybrid è un SID Player portatile con schermo LCD OLED e un connettore USB per chiavette.

Con questa interfaccia e’ possibile ascoltare tutti i chiptunes per Commodore 64. Probabilmente la più grande collezione di brani musicali SID è l’High Voltage SID Collection, che ha 36.000 brani SID, scaricabili gratuitamente.

Questo prototipo utilizza il chip SID originale (6581/8580) per riprodurre la musica e un Development Kit CUI32 PIC32MX per l’emulazione della CPU (6510).

Il video su YouTube è disponibile qui.

source: dangerousprototypes.com

Anteprima: Unboxing Manosoft C64SD Infinity v2.0

C64SD Infinity v2.0

Autopsy:

Anteprima della nuova interfaccia C64SD Infinity v2.0 di Manosoft.

Salve a tutti, e’ passato quasi un’anno dall’ultima recensione che ho fatto dell’interfaccia C64SD di Damiano in arte Manosoft. In questo lungo periodo Damiano e’ diventato un buon amico, ci siamo sentiti diverse volte scambiandoci pensieri e opinioni nel campo Retro Commodore.

Ma ora vengo al succo di questa breve recensione, Manosoft ha superato se stesso, la nuova interfaccia C64SD Infinity gode di tutte le funzionalita’ della prima e seconda versione aggiungendone di nuove molto interessanti.

Le Nuove funzionalita’:

  • Connettore passante per il Registratore a cassette.
  • Soluzione finale per il RESET tramite User Port.
  • Aggiornata la CPU ATMEL con l’ATmega 1284P(128k)
  • Il Filesystem per gli aggiornamenti supporta anche le SD formattate FAT32.
  • Si puo’ utilizzare il cavo IEC standard per il Commodore 128.

Questa interfaccia, come le precedenti, utilizza il firmware SD2IEC di Shadowolf (SW2) che si puo’ prelevare Gratuitamente direttamente dal sito dell’autore.

Non ho altro da aggiungere se non dire che e’ un’ottimo prodotto con tanto di manualistica e adattatori, faccio notare che anche la confezione si presenta bene, questo sicuramente indica che Manosoft e’ una persona pignola che ci tiene all’immagine del suo prodotto.

L’interfaccia puo’ essere acquistata sul sito di Manosoft.

source: manosoft.it youtube.com

Sic!Cart (Super Inexpensive Cart) flash cartridge per Atari

La Sic!Cart (Super Inexpensive Cart) è una cartuccia basata su memoria Flash a basso prezzo per i computer Atari della serie 400/800/XL/XE.

source: atariage.com

Categorie:Atari, News & Rumors, Today

Rilasciato il nuovo firmware v5b beta per l’interfaccia Chameleon

La cartuccia Chameleon Turbo 64 è estremamente facile da utilizzare dal momento che non serve aprire il proprio computer perche’ si collega alla porta di espansione del C64.

La cartuccia può funzionare anche come unità “stand-alone” questo perche’ al suo interno il cuore e’ un chip FPGA che emula quasi (ancora in beta) del tutto un Commodore 64, compreso il Floppy Drive.

Tengo a precisare che la cartuccia puo’ essere collegata ad un normale monitor VGA (LCD o CRT).

Changelog:

Beta-5 to Beta-5a:

  • Fix crash when turbo limit is set in menu without activating turbo. (or when disabling active turbo with button while a limit is set)
  • Fix D030 mirror of the turbo bit emulating C128 2Mhz mode with Chameleon turbo.

Beta-5a to Beta-5b:

  • Eliminate spurious resets by masking reset line in standalone mode.
  • Fix keyboard matrix so joysticks are properly emulated (IR, numpad) in standalone mode.
  • Block normal button functions in menu mode (only exception is reboot by pressing 0.7s on right button)

source: syntiac.com

Retro Innovations ROM-el Amel 49F001AN Adapter

Retro Innovations ROM-el:

Per programmare il chip ROM-el di Retro Innovations bisogna costruirsi un adattatore. Il chip ROM-el utilizza una flashrom della Atmel AT49F001AN (128K x 8) e bisogna costruire un’adattatore che converte i piedini del Kernel PROM 2364 del Commodore 64,  pedinatura utilizzata nel chip ROM-el, riportandola nello stato originale del chip AT49F001.

Terminato questo lavoro, si puo’ utilizzare il programmatore Willem per programmare la Flashrom con un singolo o piu’ C64 Kernel.

Rilasciato il nuovo firmware v5 per l’interfaccia Chameleon

La cartuccia Chameleon Turbo 64 è estremamente facile da utilizzare dal momento che non serve aprire il proprio computer perche’ si collega alla porta di espansione del C64.

La cartuccia può funzionare anche come unità “stand-alone” questo perche’ al suo interno il cuore e’ un chip FPGA che emula quasi (ancora in beta) del tutto un Commodore 64, compreso il Floppy Drive.

Tengo a precisare che la cartuccia puo’ essere collegata ad un normale monitor VGA (LCD o CRT).

Changelog:

  • Framebuffer writes now use MMU.
  • Framebuffer writes can be switched off (buffer can be used by software)
  • Cartridge buttons emulated on PS/2 keyboard (F11,F12 and PrintScreen)
  • Chameleon can use real BASIC and Kernal ROMs in machine in cartridge mode.
  • Emulated IEC bus can be disconnected from C64 (Chameleon is drive emu)
  • FLI bug fixed.
  • Added Stereo SID support.
  • Turbo feature added.
  • Relative CPU speed displayed in VGA debug bar.

source: syntiac.com